I fondi pensione possono seguire un benchmark e in questo caso si parla di fondi pensione passivi oppure cercare di battere l’indice di riferimento, sono quindi classificati come fondi pensione attivi. Se seguono il benchmark in teoria i gestori del fondo dovrebbero fare il possibile per replicarlo generando un rendimento il piu’ possibile vicino al benchmark/indice di riferimento.

Allianz con il suo fondo Insieme dichiara di seguire questi due benchmark nelle percentuali indicate: –

5% Boltaly BOT Lordo
95% MSCI World Free Total Return € Hedge

Quindi il risultato della gestione (se fatta bene da parte di Allianz) dovrebbe essere il piu’ possibile in linea con quanto sopra.

Se l’indice “MSCI World Free Total Return € Hedge” in un determinato periodo, di solito un anno, fa per es. +7% mi aspetterei che pure il fondo facesse +7% (a cui togliere le commissioni, il famoso ISC che se ricordo bene per Allianz Insieme linea Azionaria è 0,8%).

Alla fine dell’anno dunque se il gestore Allianz ha fatto il suo lavoro come si deve, ti dovrebbe rimanere un rendimento netto il piu’ vicino possible a 7-0,8=6,2% (da cui togliere oneri fiscali ).

Il grafico mostra il discostamento dei rendimenti dai benchmark nel corso degli ultimi 10 anni per i vari fondi pensione aperti e con queste informazioni viene calcolato il relativo tracking error. Piu’ basso è il tracking error, meglio viene replicato il benchmark. Ovvero, se in un determinato anno i mercati vanno male (per es. -5%) e il tuo fondo ha un basso tracking error, ti troverai ad avere un rendimento circa del -5%, se invece il gestore fa di testa sua (alto tracking error, semplificando) avrai un discostamento che potrebbe essere anche di parecchi punti percentuali (-7% etc).

In alcuni casi potrebbe andarti bene e magari portare a casa un rendimento positivo pero’ parti dal presupposto che nessuno puo’ azzeccare sempre in che direzione va il mercato… Magari gli va bene una, due, tre volte… ma nel lungo termine a mio parere replicare l’indice è il modo migliore di portare a casa qualche guadagno (vedi etf).